Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Iraq: al via la quinta edizione della Fiera italiana di Erbil

Data:

18/11/2011


Iraq: al via la quinta edizione della Fiera italiana di Erbil

L’Ambasciatore italiano a Baghdad Gerardo Carante ha inaugurato la quinta edizione della Fiera italiana di Erbil e nell'occasione ha incontrato le piu' alte Autorita' curde.

All'inaugurazione della Fiera hanno partecipato anche il Ministro curdo per il Commercio e l'Industria, Celebi, ed il Vice Governatore di Erbil, Tahir. Le imprese italiane presenti, appartenenti in prevalenza ai settori dell'edilizia e dell'arredamento, hanno particolarmente apprezzato il nuovo aspetto organizzativo della Fiera che, rispetto alla formula multisettoriale utilizzata in passato, ha assunto quest'anno le caratteristiche di un "matching show" nel cui ambito sono stati organizzati circa 900 incontri Business-to-Business che hanno consentito alle nostre imprese di allacciare utili contatti con aziende locali in vista di future partnerships (necessarie per penetrare efficacemente sul mercato curdo). Nel complesso, la Fiera ha confermato anche quest'anno il crescente interesse delle nostre imprese per il Kurdistan, percepito come la porta di ingresso privilegiata per il mercato iracheno.

La visita dell’Ambasciatore Carante nel Kurdistan iracheno - con tappe anche nei centri di Koye (presso la cui Cittadella il Politecnico di Milano sta elaborando un importante progetto di restauro) e di Suleymanya -ha riscosso ampi apprezzamenti da parte della leadership politica della regione ed e' stata oggetto di forte attenzione mediatica, in particolare per quanto riguarda la dimensione economica dei rapporti fra l'Italia ed il Kurdistan iracheno che, anche a seguito delle recenti missioni effettuate da Unioncamere e dal Ministro dello Sviluppo Economico Paolo Romani, continua a dare segnali di crescita e consolidamento.

 


Luogo:

Roma

12554
 Valuta questo sito