Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Anno della cultura italiana in Russia - la pittura del XIX secolo all’Ermitage di S.Pietroburgo

Data:

22/11/2011


Anno della cultura italiana in Russia - la pittura del XIX secolo all’Ermitage di S.Pietroburgo

Nell'ambito delle manifestazioni dell'anno della cultura italiana in Russia, è stata inaugurata al Museo dell'Ermitage di San Pietroburgo, il 19 novembre scorso, la mostra "La pittura italiana del XIX secolo. Dal Neoclassicismo al Simbolismo".

La mostra, allestita nella sontuosa "Sala degli Stemmi" del Palazzo d'Inverno, presenta per la prima volta al pubblico russo - attraverso una selezione di circa ottanta opere dei più rappresentativi artisti del periodo (da Appiani ad Hayez, da Piccio a Faruffini, da Morbelli a Fattori, da Cremona a Segantini, da Pellizza a Zandomeneghi), provenienti dalla collezione di pittura ottocentesca dei Musei Civici del Castello Visconteo di Pavia e da alcune delle maggiori collezioni pubbliche e private italiane - un panorama completo della pittura italiana del XIX secolo, nelle sue diverse declinazioni tematiche e stilistiche e nelle sue differenti scuole regionali. Attraverso l'evoluzione dal primo Neoclassicismo, alle varie espressioni del Romanticismo storico e del Realismo, sino al Simbolismo di fine secolo, la mostra presenta anche un percorso attraverso la storia civile, della società, della cultura italiane nel periodo del Risorgimento e dei primi decenni di vita dell'Italia unitaria.

La realizzazione della mostra è il frutto di un accordo sottoscritto dall'Amministrazione comunale della città lombarda e dal grande museo pietroburghese. L'inaugurazione della mostra ha costituito l'occasione per una presentazione delle altre eccellenze culturali della città, dalla plurisecolare Università al complesso dei "Solisti pavesi", che si sono esibiti, a conclusione della manifestazione, nello storico Teatro dell'Ermitage.


Luogo:

Roma

12576
 Valuta questo sito