Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Italia-Cina: Alitalia celebra in Ambasciata d'Italia il quinto volo Roma-Pechino

Data:

09/12/2011


Italia-Cina: Alitalia celebra in Ambasciata d'Italia il quinto volo Roma-Pechino

Si e' svolta presso l'Ambasciata d'Italia a Pechino, alla presenza dei principali partner commerciali di Alitalia e della folta comunita' italiana residente a Pechino, una cerimonia per il lancio del quinto volo settimanale Alitalia tra Roma e Pechino. Questo aumento della frequenza dei voli, che avviene a sei mesi di distanza dal ritorno in grande stile di Alitalia in Cina, mira a proseguire il rilancio della compagnia di bandiera italiana in un Paese che mostra un interesse crescente per l'Italia.

"La crescita di Alitalia in Cina - ha dichiarato l'Ambasciatore Attilio Massimo Iannucci - va di pari passo con il rafforzamento della presenza dell'Italia in Cina, Paese che presenta attualmente imperdibili opportunita' per la nostra economia. L'Ambasciata d'Italia continuera' a sostenere gli encomiabili sforzi della nostra compagnia di bandiera per la riconquista da parte di Alitalia di importanti fette di mercato. L'innalzamento vertiginoso del numero dei visti concessi dall'Ambasciata in favore di cittadini cinesi, in risposta ad una crescente "domanda" di Italia da tutte le regioni della Cina, rappresenta per Alitalia un ottimo 'serbatoio' di clienti, costituito, oltreché dalla sempre più folta comunità italiana in Cina, soprattutto da turisti, studenti e uomini d'affari cinesi, che non resistono ai tanti simboli del fascino della bella Italia. Uno di questi è sicuramente l'Alitalia, dove i passeggeri hanno la possibilità, fin da quando salgono sull'aereo, di apprezzare l'eleganza, l'efficienza, la raffinatezza, l'ospitalità, e il cibo del nostro Paese. Mi auguro che il management di Alitalia prosegua speditamente su questa strada di successo."

“Credo fermamente – ha dichiarato il Regional Manager Asia di Alitalia Gianluca Testa – nella stretta collaborazione tra le istituzioni italiane e le imprese italiane all’estero, e da quando all’inizio dell’anno è stato annunciato il nuovo collegamento tra Pechino e Roma, l’Ambasciata d’Italia è stata al nostro fianco per supportare l’attività di promozione. I primi mesi di operativo hanno registrato degli ottimi risultati, che ci hanno consentito di confermare l’incremento della quinta frequenza settimanale a partire dal 1 ottobre u.s.. L’obiettivo è ora quello di garantire, nel prossimo futuro, un collegamento giornaliero tra Pechino e Roma, e guardare ad altri collegamenti tra i due Paesi. Questo successo rappresenta un riconoscimento dei continui sforzi imprenditoriali di Alitalia, che tra le altre cose è stata recentemente premiata, per il secondo anno consecutivo, del premio “Best Airline Cuisine” per la qualità del menù di bordo".


Luogo:

Roma

12705
 Valuta questo sito