Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Italia-Emirati Arabi: Incontro Terzi-Bin Zayed alla Farnesina

Data:

24/01/2012


Italia-Emirati Arabi: Incontro Terzi-Bin Zayed alla Farnesina

Tra Italia ed Emirati Arabi Uniti ci sono “prospettive di collaborazione industriale, finanziaria e possibilità di investimenti di grande significato”. Lo ha detto il Ministro Giulio Terzi al termine di un incontro alla Farnesina con il suo omologo emiratino Abdullah Bin Zayed, ricordando anche la solida collaborazione culturale tra i due paesi e l'apertura della prima scuola di corsi di italiano nel paese arabo.

Lo sceicco Bin Zayed si è detto “fiero” delle relazioni bilaterali con l'Italia, aggiungendo che i due paesi possono lavorare insieme per le “grandi sfide” internazionali come la crisi finanziaria, “scambiandosi le proprie esperienze”.

I due Ministri hanno affrontato anche le principali questioni di sicurezza internazionale come la Siria, il nucleare iraniano e il processo di transizione democratica in Libia. L’Italia, ha spiegato Terzi, ha espresso “grande interesse” a “collaborare” su queste questioni “nel quadro del Consiglio di Cooperazione del Golfo”, di cui gli Emirati Arabi Uniti sono un “attore di particolare rilevanza”.

Per quanto concerne in particolare la Siria, lo sceicco Bin Zayed ha espresso “forte preoccupazione” per le violenze, auspicando che “la comunità internazionale possa supportare l'iniziativa” della Lega Araba che i diplomatici arabi presenteranno al Consiglio di sicurezza dell'Onu “entro le prossime due settimane”.


Luogo:

Roma

12888
 Valuta questo sito