Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Afghanistan. Terzi-Comandante ISAF: Accordi con Karzai di grande rilievo

Data:

01/02/2012


Afghanistan. Terzi-Comandante ISAF: Accordi con Karzai di grande rilievo

Il particolare rilievo assunto dagli esiti positivi e dalle intese sottoscritte dal Presidente afghano Hamid Karzai in occasione della sua visita in Italia e in altri capitali europee è stato ribadito oggi nel faccia a faccia tra il Ministro Giulio Terzi e il Generale John R. Allen, comandante dell'International Security Assistance Force (ISAF) in Afghanistan. L'incontro ha fornito al Generale Allen l'occasione per ringraziare Terzi per il fondamentale ruolo dell'Italia nei diversi settori della presenza internazionale in Afghanistan e per manifestare la grande ammirazione per come i militari italiani operano, in maniera esemplare, all'interno dell'Isaf sopratutto in questa delicata fase di transizione.

Nel corso del colloquio tenutosi alla Farnesina Allen ha aggiornato il Ministro Terzi sugli sviluppi sul terreno della situazione in Afghanistan ed in particolare sull'avanzamento del processo di transizione, anche in vista del Vertice Nato di Chicago, che affronterà anche il tema del partenariato strategico sull'Afghanistan.

Da parte sua, il Ministro Terzi ha sottolineato come tra Roma e Washington esista una "totale sintonia" anche sui prossimi passi da compiere nel processo di transizione e nel consolidamento delle istituzioni di Kabul, ribadendo l'impegno dell'Italia anche sul piano dell'assistenza civile, e della formazione in particolare, proprio per accompagnare un passaggio "cruciale per il futuro dell'intera regione".


Luogo:

Roma

12927
 Valuta questo sito