Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Stragi naziste: Terzi, avvieremo consultazione con Germania su indennizzi

Data:

07/02/2012


Stragi naziste: Terzi, avvieremo consultazione con Germania su indennizzi

L'Italia avvierà con la Germania un ''percorso di consultazione'' per risolvere la questione dei mancati risarcimenti per le vittime italiane delle stragi naziste. Lo ha detto il Ministro Giulio Terzi al termine di un incontro alla Farnesina con le associazioni dei familiari delle vittime.

Pochi giorni fa il tribunale internazionale dell'Aja aveva dato ragione a Berlino, affermando che l'Italia non aveva riconosciuto l'immunità garantita alla Germania dal diritto internazionale. Per Terzi la sentenza ha sì ''confermato un principio di diritto internazionale'', ma allo stesso tempo la ''decisione della Corte incoraggia i due paesi ad approfondire le modalità attraverso cui alcuni fatti specifici, alcune categorie particolari debbano essere rispettate in termini di risarcimento dei danni e soprattutto del riconoscimento della memoria''.

Il governo, ha quindi assicurato Terzi, vuole ''assistere in ogni modo possibile le associazioni delle vittime''. E alle famiglie il Ministro ha voluto ''riaffermare la grande solidarietà di tutte le istituzioni e autorità italiane per la sofferenza di questi gruppi così numerosi di persone, di cittadini, di vittime che hanno pagato con la vita questa ondata di barbarie che si è abbattuta in Italia ed in Europa durante la seconda guerra mondiale''


 

 


Luogo:

روما

12952
 Valuta questo sito