Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Vilnius: partecipazione italiana alla Fiera del Libro

Data:

29/02/2012


Vilnius: partecipazione italiana alla Fiera del Libro

L’Italia ha partecipato con due stand alla tredicesima Fiera Internazionale del Libro di Vilnius, il maggiore evento editoriale annuale della regione baltica: quello dell’Istituto Italiano di Cultura e quello della casa editrice Corraini di Mantova. Inoltre, è stata organizzata una mostra collettiva di Bruno Munari.

Lo stand dell’Istituto ha offerto al pubblico locale l’opportunità di entrare in contatto con la nostra più recente produzione letteraria e di acquistare dei volumi in lingua italiana. La partecipazione alla fiera ha permesso inoltre di diffondere informazioni sulle attività dell’Istituto di Cultura, e in particolare sui corsi di italiano. Si è avuto modo di riscontrare grande interesse, curiosità e simpatia verso la nostra cultura e la nostra lingua.

Straordinario successo ha avuto anche la mostra di Bruno Munari, artista del secolo scorso definito il "Leonardo del '900" per la sua capacità di progettista/grafico/educatore. L’esposizione era annessa allo stand di Corraini casa editrice che ha ripubblicato tutti i libri di Munari. La partecipazione di Corraini e la mostra di Munari, resi possibili grazie all'intervento dell'Istituto di Cultura, sono state fortemente volute dagli organizzatori della Fiera del Libro, che ne hanno fatto l'evento di punta dello spazio "Tu puoi creare un libro" destinato alla produzione letteraria per bambini. Quest'ultimo ha ospitato per quattro giorni operatori del settore, piccoli utenti, insegnanti, genitori e appassionati di lettura in un'atmosfera festosa e allegra.

La mostra di Bruno Munari è stata visitata da tutte le personalità che hanno preso parte alla Fiera del Libro, a partire dal Presidente della Repubblica Dalia Grybauskayte, presente all’inaugurazione dell’evento fieristico. Il Presidente ha avuto parole di apprezzamento per l’esposizione ed ha ricevuto dei volumi di Munari in dono. Hanno visitato la collettiva anche il Primo Ministro Kubilius, il Ministro degli Esteri Azubalis e il Ministro della Cultura Gailunas, tutti presenti alla Fiera che, oltre a rappresentare un evento editoriale di primo piano, si e' trasformata anche in una importante passerella per i politici lituani, a pochi mesi dall’appuntamento elettorale di ottobre.


Luogo:

Roma

13074
 Valuta questo sito