Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Mozambico: nuova scoperta di gas naturale nell’area dell’ENI

Data:

27/03/2012


Mozambico: nuova scoperta di gas naturale nell’area dell’ENI

L'ENI consolida ulteriormente le sue posizioni in Mozambico: è di oggi l'annuncio di una nuova scoperta di gas naturale, effettuata nel pozzo di Mamba Nord Est 1, il terzo perforato da ENI nell'Area 4 del bacino del fiume Rovuma (nel nord del Paese), a circa 50 km dalla costa di CaboDelgado.

Secondo i risultati della perforazione del pozzo, sono stati scoperti circa 283 miliardi di metri cubi di gas, che vanno ad incrementare il potenziale dell'intera Area 4, valutato ora in almeno 1.133 miliardi di metri cubi di gas naturale. Le riserve di gas di Mamba Nord Est 1, perforato in 1.848 metri di acqua con profondità complessiva di 4.560 metri, si trovano in una situazione di continuità e comunicazione idraulica tra i "reservoir" dei pozzi Mamba Nord 1 e Mamba Sud 1.

ENI prevede di iniziare a breve le perforazioni di un nuovo pozzo (il quarto) nel complesso Mamba e di altri 3 pozzi nel corso del 2012,al fine di completare l'accertamento del potenziale addizionale del complesso esplorativo Mamba. Le scoperte finora effettuate dall'ENI confermano l'importanza mondiale dei giacimenti di gas naturale a largo del bacino del Rovuma, con riserve complessive finora accertate che sfiorano i 2.000 miliardi di metri cubi di gas (considerate anche quelle individuate dalla compagnia statunitense Anadarko).


Luogo:

Rome

13268
 Valuta questo sito