Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Panama: l’Italia torna alla fiera Expocomer

Data:

29/03/2012


Panama: l’Italia torna alla fiera Expocomer

Dopo quattro anni di assenza l’Italia è tornata a Expocomer, la più rinomata fiera campionaria multisettoriale panamense, che si è svolta dal 21 al 24 marzo.

L’Ambasciata italiana, in collaborazione con l'Associazione di Imprese italo-panamensi, ha provveduto alla realizzazione di uno stand nel quale hanno potuto esporre sei imprese italiane, ed in particolare: Condotte SpA (opere infrastrutturali), Poolmeccanica del Gruppo Lorenzon (capannoni industriali), Brooksfield (abbigliamento); PZ Imports (macchine da caffe'); Gruppo CAME (automatismi per infrastrutture viarie) e Italian Home (grande distribuzione di prodotti alimentari vari).

In occasione dell'inaugurazione della Fiera, il Presidente panamense Martinelli si è soffermato brevemente presso lo stand italiano ed ha espresso particolare compiacimento per il ritorno delle aziende italiane a questo tradizionale appuntamento commerciale nella terra dell'Istmo. L’Ambasciatore Curcio ha segnalato al Capo dello Stato che la partecipazione di diverse importanti aziende italiane all'evento indica come il Sistema Italia intenda rafforzare la sua già significativa presenza a Panama nel comune obiettivo dei due Paesi di essere sempre più vicini e complementari.

Expocomer ha ospitato complessivamente 500 imprese in rappresentanza di 30 paesi, che nei quattro giorni espositivi hanno generato un giro d'affari stimato attorno ai 130 milioni di dollari. Tra i maggiori espositori si sono confermati Taiwan, Brasile, Messico, Cina, Colombia, Cile ed Argentina. Per l'Europa hanno partecipato, oltre all'Italia, anche Spagna, Olanda e Gran Bretagna.

Luogo:

Roma

13289
 Valuta questo sito