Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

TERZI A GIAKARTA: Libertà religiosa, per l'Italia è priorità. Pronti a lavorare con l'Indonesia per coesistenza fedi in regione

Data:

23/04/2012


TERZI A GIAKARTA: Libertà religiosa, per l'Italia è priorità. Pronti a lavorare con l'Indonesia per coesistenza fedi in regione

La difesa della libertà di religione, il dialogo interreligioso e la tutela delle minoranze religiose sono “per l'Italia una priorità, un principio guida della nostra politica estera a tutti i livelli. Siamo pronti a lavorare fianco a fianco con l'Indonesia per incoraggiare la coesistenza religiosa nella regione”.

Garantire la libertà di culto in tutto il mondo

Lo ha detto il Ministro degli Esteri, Giulio Terzi, aprendo a Giakarta la conferenza italo-indonesiana sul dialogo interreligioso, ricordando che gli attacchi basati sulla religione “non sono confinati a una singola religione o una specifica regione nel mondo. E’ nell'interesse della nostra sicurezza collettiva e stabilità che la libertà di culto sia garantita in tutto il mondo, tenendo a mente i tre pilastri delle Nazioni Unite: pace, sviluppo e diritti umani”, ha aggiunto il titolare della Farnesina che oggi a Giakarta incontra il collega indonesiano R.M. Marty Natalegawa. Tra i temi in agenda dell'incontro bilaterale, oltre ai rapporti economici tra i due Paesi (il Ministro è accompagnato da una delegazione di imprenditori), anche la lotta al terrorismo e alla pirateria.


Luogo:

Roma

13407
 Valuta questo sito