Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Italia-Iraq: investimenti e sviluppo, forum alla Farnesina

Data:

22/05/2012


Italia-Iraq: investimenti e sviluppo, forum alla Farnesina

Nell’ambito dell’UN Iraq Development Project Programme, il Ministero degli Affari Esteri e l’UNIDO organizzano l’ “Iraq Trade & Investment Forum”. L’evento che si terrà alla Farnesina il 23 Maggio 2012, con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente le relazioni economiche e industriali tra i due Paesi, si svolge contemporaneamente alla visita in Italia del ministro del commercio iracheno, Khairullah Hassan Babakr.

Interscambio da quattro mld di euro

L’Italia è il primo partner commerciale dell’Iraq in ambito UE, con un interscambio del valore di quattro miliardi di euro. Queste solide relazioni possono giocare un ruolo fondamentale nel processo di ricostruzione del paese, che ha determinato una crescente richiesta di beni e servizi, tecnologie e know-how. Il Progetto di Sviluppo Industriale dell’UNIDO, finanziato dalla Cooperazione allo Sviluppo Italiana, si propone di creare un contesto adeguato per lo sviluppo del settore privato in Iraq, realizzando progetti di ricostruzione, di sviluppo della microimpresa, di costruzione di zone industriali e di riabilitazione delle industrie in disuso.

Opportunità di business

La folta delegazione irachena, composta da rappresentanti istituzionali di alto livello e un nutrito numero di imprenditori locali, avrà l’occasione di illustrare le principali opportunità di business e di investimento offerte dal Paese, in particolare durante la sessione pomeridiana, interamente dedicata agli incontri d’affari bilaterali tra le imprese italiane e le oltre 30 imprese irachene, guidate dal Presidente della Commissione Investimenti dell'Iraq: un punto di partenza per incoraggiare ulteriori analisi che portino all’individuazione di specifiche possibilità di networking, collaborazioni economiche e joint venture.

 


Luogo:

Rome

13570
 Valuta questo sito