Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il SS Dassù in Colombia: opportunità interessanti per le nostre aziende

Data:

06/06/2012


Il SS Dassù in Colombia: opportunità interessanti per le nostre aziende

Si è svolta, dal 3 al 5 giugno, una missione a Bogotà del Sottosegretario agli Affari Esteri Marta Dassù, accompagnata da una delegazione imprenditoriale di oltre 50 imprese. Nel corso della missione il Sottosegretario ha incontrato il Presidente della Repubblica Santos, il Vice Presidente Garzon, il Ministro dell’Industria, Commercio e Turismo Diaz Granados, il Sindaco di Bogotà Petro, ed ha presieduto, insieme al Vice Ministro degli Esteri colombiano Lanzetta, la quarta tornata delle consultazioni politiche bilaterali. Al centro dei colloqui il consolidamento della cooperazione tra i due Paesi in numerosi settori – integrazione regionale, azione diplomatica in ambito multilaterale (ONU, G20), lotta al narcotraffico – ma soprattutto l’approfondimento delle relazioni economiche bilaterali.

Crescita del 5.9%, 50 milioni di abitanti

Con un tasso di crescita del 5.9%, una popolazione di quasi 50 milioni di abitanti ed un quadro normativo/regolamentare favorevole agli investimenti esteri, la Colombia presenta opportunità interessanti per le nostre aziende, che infatti hanno scelto di presentarsi in forze in un Paese che fino a pochi anni fa era sinonimo di instabilità e di violenza politica. Alla missione hanno partecipato i rappresentanti delle grandi aziende italiane del settore delle infrastrutture - la Colombia ha varato un piano di sviluppo pari al 3% del PIL – ma anche numerosi esponenti di Piccole e Medie Imprese.

Questa visita segue di sole due settimane quella compiuta dal SS Dassù in Brasile, anche in quel caso alla guida di una cospicua delegazione imprenditoriale, a testimonianza della continuità con cui il Governo italiano porta avanti un’azione di diplomazia economica finalizzata a consolidare e ampliare l’accesso delle nostre imprese ai mercati emergenti.


Luogo:

Rome

13670
 Valuta questo sito