Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

TASHKENT - Equipe medica italiana per assistere i minori malati di cuore

Data:

03/07/2012


TASHKENT - Equipe medica italiana per assistere i minori malati di cuore

La ong "Aiutare i bambini", nel quadro del programma "Cuore di Bimbi", ha organizzato, con la collaborazione degli Ospedali Riuniti di Bergamo e dell'Ospedale Niguarda di Milano, la visita in Uzbekistan di una equipe medico-chirurgica per operare nel corso di questa settimana a Tashkent presso il Centro Vakhidov, ospedale specialistico locale nel settore delle operazioni cardiache per minori.

Apprezzamento delle autorità uzbeke

Si tratta di una iniziativa che si realizza ogni sei mesi qui in Uzbekistan da parte della ONG che già nello scorso novembre aveva organizzato con successo l'arrivo di una equipe medica per operare bambini affetti da malattie cardiache congenite. Nel corso dei mesi seguenti alla visita di "Aiutare i bambini", l’Ambasciatore italiano Riccardo Manara ha registrato i commenti estremamente positivi e l'apprezzamento delle autorità uzbeke.

In questa occasione l'equipe medica è accompagnata anche da un giornalista del quotidiano "Avvenire" e da un regista fotoreporter del Canale TVSAT 2000 che faranno una serie di servizi sull'attività dell'equipe.

Il programma di "Aiutare i Bambini" trova in questo Paese terreno fertile: alcune delle operazioni che sono effettuate non sono disponibili in queste strutture e sono utili anche al personale locale per migliorare le qualità del loro servizio e apprendere nuove tecniche mediche.


Luogo:

روما

13822
 Valuta questo sito