Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Sofia: cittadinanza onoraria all’Ambasciatore Benazzo

Data:

13/07/2012


Sofia: cittadinanza onoraria all’Ambasciatore Benazzo

Il Consiglio comunale di Sofia ha approvato la proposta di conferire la cittadinanza onoraria all'Ambasciatore d'Italia in Bulgaria, Stefano Benazzo. Nella motivazione si evidenzia il notevole apporto del diplomatico per la promozione di numerose iniziative volte ad arricchire la vita economica, sociale e culturale della capitale bulgara. Negli ultimi anni l'ambasciatore italiano ha rivolto particolare attenzione per sostenere e stimolare l'attività delle scuole di Sofia nelle quali si studia la lingua italiana.

L’Ambasciatore ha inoltre organizzato, di concerto con il Comune di Sofia, una campagna contro il tumore al seno. Con diverse iniziative e incontri, Benazzo ha collaborato per lanciare la candidatura di Sofia a capitale europea della cultura 2019, organizzando anche contatti con città italiane candidate allo stesso titolo, in particolare Venezia, Ravenna e Perugia. "Sono molto onorato della cittadinanza onoraria conferitami dal Comune di Sofia", ha detto all'Ansa l'Ambasciatore Benazzo, la cui missione in Bulgaria sta per terminare.

Le opportunita' offerte dall'UE

"Vorrei augurare alla Bulgaria e alla sua capitale di utilizzare al massimo le opportunità offerte dall'Ue, che è un punto di partenza e non di arrivo, di continuare a migliorare il business environment creando condizioni sicure e durature per investitori bulgari e stranieri", ha aggiunto. A suo dire la Bulgaria deve continuare a creare "condizioni adatte per rendere l'amministrazione della giustizia conforme alle aspettative dei cittadini". "Mi auguro che la Bulgaria continui ad essere un esempio di tolleranza", ha concluso l'Ambasciatore Benazzo.


Luogo:

Roma

Tags:

Europa

13886
 Valuta questo sito