Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

STOCCOLMA: Istituto Cultura ospita "Volumi contrastanti"

Data:

29/08/2012


STOCCOLMA: Istituto Cultura ospita

Sei artisti, con un bagaglio di identità culturali e nazionalità diverse, si confrontano con uno spazio fortemente simbolico: ne nasce 'Volumi contrastanti', la mostra che da domani fino al 28 settembre prenderà possesso degli spazi dell'Istituto Italiano di Cultura a Stoccolma.

L’edificio creato da Gio Ponti al centro della riflessione

Proprio l'edificio è al centro della riflessione degli artisti, chiamati a dare la propria interpretazione del luogo e degli ideali che rappresenta. Creato dall'architetto italiano Gio Ponti e inaugurato nel 1958, l'Istituto è sempre stato per gli svedesi un simbolo di italianità, uno specchio della cultura del Bel Paese nei suoi vari aspetti. Da qui, l'ispirazione per le sei installazioni che, a partire dal bagaglio culturale degli artisti coinvolti, provenienti da Italia, Svezia e Finlandia, scandagliano l''anima” dell'Istituto, soffermandosi sulla composizione architettonica, dettagli del design e aneddoti vari.


Luogo:

Rome

14038
 Valuta questo sito