Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

BUDAPEST - Anno cultura italiana, si inizia con Pergolesi il 6 gennaio

Data:

02/01/2013


BUDAPEST - Anno cultura italiana, si inizia con Pergolesi il 6 gennaio

Per inaugurare l’Anno della Cultura Italiana in Ungheria, l’Istituto Italiano di Cultura ha in programma domenica 6 gennaio un concerto con la partecipazione dell’Ensemble Carmina et Cantica – direzione artistica, Beatrice Bianco.

“La morte di San Giuseppe”

Il contralto Cristina Melis, i soprani Marcella Orsatti Talamanca e Camilla Corsi, il tenore Gianluca Zampieri, accompagnati dall’Orchestra Liszt Ferenc Kamarazenekar, direttore e concertatore Stefano Seghedoni eseguiranno l’Oratorio “La morte di San Giuseppe” di Giovan Battista Pergolesi.

L’Oratorio “La morte di San Giuseppe” scritto, a giudizio di molti, nel 1730, è considerato l’opera prima di Pergolesi, genio che ha dato all’arte musicale una serie di capolavori, testimonianza anche di una prodigiosa preparazione professionale e di una decisa impronta umana in un periodo di pieno rigoglio barocco.

Luogo:

Roma

14674
 Valuta questo sito