Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

SEOUL - CALZATURIFICI ITALIANI GUARDANO A EST

Data:

08/02/2013


SEOUL - CALZATURIFICI ITALIANI GUARDANO A EST

Il settore delle calzature italiano guarda sempre più all'Estremo Oriente, un mercato in espansione che apprezza l'alta qualità dei prodotti di nicchia del Bel Paese nei quali le conoscenze tradizionali delle lavorazioni si fondono con l'accuratezza nella scelta dei materiali e l'alta capacità di innovazione nella ricerca stilistica. Con queste basi di partenza, 37 aziende italiane, provenienti in larga parte dagli storici distretti calzaturieri marchigiani, hanno incontrato a Seoul interlocutori e operatori del settore coreani in una due giorni promossa dall'Associazione nazionale calzaturifici italiani (Anci).

Tour asiatico

La tappa coreana rientra in un tour dell'Associazione in Estremo Oriente che ha già toccato il Giappone con la rassegna “Shoes from Italy – Tokyo”. L'attenzione del mercato coreano per le produzioni italiane, in particolare nei segmenti di gamma alta e medio-alta, é confermato dai numeri: secondo l'Anci, nel 2012 c'e' stato un incremento del 29,7% in unita' e del 35,6% in valore dell'export italiano di calzature rispetto all'anno precedente.

Luogo:

Roma

Tags:

Asia

14809
 Valuta questo sito