Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Italia-Serbia, workshop a Belgrado su gestione trapianti

Data:

07/03/2013


Italia-Serbia, workshop a Belgrado su gestione trapianti

Il Centro Nazionale Trapianti italiano torna a “fare scuola” a Belgrado dove ha organizzato, in collaborazione con il ministero della Salute e l'ambasciata italiana in Serbia, un workshop dedicato alla presentazione del modello di gestione nazionale dei trapianti e delle donazioni di organi proposto dalla South Alliance Transplant, organizzazione che raccoglie i centri nazionali di gestione dei trapianti di Spagna, Francia e Italia.

L'evento si inserisce in una serie di iniziative realizzate con l'obiettivo di avvicinare sempre piu' l'esperienza serba a quella italiana, ponendo quest'ultima come punto di riferimento internazionale.

Proposta di accordo tecnico di cooperazione

Al termine dell'incontro, Nanni Costa, direttore del Centro nazionale trapianti italiano nonche' attuale presidente della South Alliance Transplant, ha avviato con le controparti la definizione di una proposta di accordo tecnico di cooperazione.Tra gli obiettivi dell'intesa, la valorizzazione delle gia' importanti collaborazioni esistenti nel campo dei trapianti pediatrici di pazienti serbi in Italia e la realizzazione di ulteriori forme di lavoro congiunto finalizzate alla costituzione di un centro nazionale trapianti in Serbia ed all'alta formazione di esperti locali.

Luogo:

Roma

Tags:

Europa

14934
 Valuta questo sito