Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

FESTA DELLA REPUBBLICA : il made in Italy in vetrina nel mondo

Data:

05/06/2013


FESTA DELLA REPUBBLICA : il made in Italy in vetrina nel mondo

Celebrazioni in tutto il mondo per la festa della Repubblica italiana. Ambasciate e consolati nei cinque continenti, dal Giappone alla Francia, dalla Romania fino agli Emirati Arabi Uniti, passando per la Nigeria e l'Etiopia, hanno organizzato eventi, cogliendo l'occasione per promuovere il Made in Italy in tutte le sue forme, dalla musica all'arte, dai prodotti enogastronomici all'industria, a cominciare da quella automobilistica. E' il caso del Consolato Generale di Hong Kong che per l'occasione ha organizzato una serata con il meglio della tradizione culinaria tricolore, accompagnata dall'esposizione di alcuni degli ultimi modelli di Ferrari, Maserati e Ducati e dalla presentazione del libro "500 years of Italians in Hong Kong and Macau". Non e' mancata la musica, con un concerto della soprano Angela Papale e del pianista Fabio Marra che hanno proposto arie di Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini, Pietro Mascagni e Francesco Paolo Tosti.

Gli eventi a Tokyo

All' Ambasciata di Tokyo e' stato invece presentato il quadro di Hasekura Tsunenaga, il samurai che nel 1613 salpo' dal Giappone per la prima missione diplomatica verso l'Europa, approdando infine a Roma, dove gli venne conferito il titolo onorifico di cittadino romano e fu ricevuto dal Pontefice Paolo V. La serata e' stata segnata dalla degustazione di prodotti tipici della cucina piacentina e dalla promozione del settore manifatturiero e industriale italiano di alta gamma, con l'esposizione del nuovo modello Gts 4porte della Maserati e delle biciclette De Rosa.

Genio italiano ad Abu Dhabi e Montecarlo

Il genio italiano e' stato sottolineato anche ad Abu Dhabi dove, per l'occasione, si e' scelto di esporre 12 macchine provenienti dal Museo di Leonardo da Vinci a Roma, anteprima di una piu' ampia mostra che si inaugura oggi all'Emirates Palace.Vetrina di promozione del Made in Italy anche nel Principato di Monaco che ha celebrato l'occasione con un ricevimento al quale hanno partecipato numerosi artisti italiani, che hanno potuto ammirare la mostra degli abiti di scena di Katia Ricciarelli e un omaggio al Maestro Gianluigi Gelmetti, direttore dell'orchestra di Monte-Carlo a cui e' stata dedicata un'opera realizzata dall'artista Enrico di Nicolantonio.

Jazz ad Addis Abeba, arte ad Abuja e Spalato

Spazio all'arte anche ad Abuja, in Nigeria, con l'inaugurazione della mostra 'Paesaggi Rurali Storici Italiani', e a Spalato, in Croazia, dove e' stata presentata presso il Museo Archeologico l'esposizione "I Mosaici Antichi di Ravenna". Non e' mancata la musica, con il concerto ad Addis Abeba, in Etiopia, di uno dei grandi maestri del jazz italiano, Franco D'Andrea.


Luogo:

Roma

15331
 Valuta questo sito