Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

ITALIA-CINA - Cresce la cooperazione sulle foreste

Data:

12/06/2013


ITALIA-CINA - Cresce la cooperazione sulle foreste

Cresce la collaborazione tra Italia e Cina sull'ambiente. Nei giorni scorsi si e' tenuto a Pechino un workshop organizzato dall'ufficio scientifico della nostra Ambasciata nella capitale cinese, dalla Chinese Academy of Forestry e dall'Universita' della Tuscia dedicato alle scienze forestali. Hanno partecipato - per la parte italiana - ricercatori del Cnr e delle Universita' del Molise e della Tuscia. Obiettivo dell'iniziativa e' stato fornire nuove prospettive nel settore delle biotecnologie, della silvicultura, della foresta urbana, per accelerare la gestione adattativa delle foreste naturali e di quelle artificiali.

Cambio climatico e ruolo potenziale delle biotecnologie

Sono stati anche discussi differenti aspetti collegati con il cambio climatico e il ruolo potenziale delle biotecnologie nell'affrontare la crescente necessita' di biomasse che siano sostenibili e rinnovabili. Scopo del convegno e' soprattutto quello di rafforzare la collaborazione nel settore della ricerca e della formazione per favorire l'accesso alla conoscenza tra i due paesi attraverso lo sviluppo di progetti comuni. Le presentazioni dell'evento sono state affidate a Giuseppe Scarascia-Mugnozza, professore di silvicoltura e di eco fisiologia delle foreste presso l'Universita' della Tuscia, e da Lu Mengzhu, vice direttore dell'istituto cinese di ricerca sulle foreste.


Luogo:

Roma

15375
 Valuta questo sito