Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

"Iraqi day" alla Farnesina

Data:

01/07/2013


L'Italia e' stata scelta dall'Iraq per la sua prima presentazione internazionale d'affari ai massimi livelli. Sara' una missione a 360 gradi, quella che dal 3 al 6 luglio, portera' a Roma una delegazione mista istituzionale-imprenditoriale del paese mediorientale. A guidarla, il vice primo ministro con delega per le Questioni economiche, Roz Nouri Shaways, accompagnato dal Ministro per la Pianificazione Al Shukri, dal Ministro del Commercio, Babakr, e dal Presidente della Commissione Investimenti Al Araji. Saranno anche presenti 140 imprenditori iracheni e numerosi rappresentanti di aziende italiane. La missione, organizzata in collaborazione con il ministero degli Esteri italiano, si aprira' il 3 luglio con un "Iraqi day" alla Farnesina, seguito da un forum sugli investimenti nei giorni seguenti.

Italia, primo partner europeo

La delegazione, inoltre, avra' una serie di incontri istituzionali ai massimi livelli tra i quali, quello con i presidenti di Camera e Senato, il vice presidente del Consiglio Angelino Alfano e il ministro degli Esteri Emma Bonino. La visita, quella di piu' alto livello in sette anni da parte irachena, e' la testimonianza delle ottime relazioni raggiunte tra i due paesi e ricorre nel decimo anniversario della liberazione dell'Iraq e dell'intervento italiano. Il nostro paese, peraltro, e' il primo partner economico europeo di quello mediorientale.


Luogo:

Roma

15498
 Valuta questo sito