Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Yemen - La transizione passa per l'Italia

Data:

04/10/2013


Yemen - La transizione passa per l'Italia

Lo Yemen è protagonista in Italia. L’occasione è il 9 e 10 ottobre, a Urbino, il convegno “Una finestra sullo Yemen”. L’iniziativa, organizzata dalla Farnesina e dall’Università di Urbino (Crea - Centro interdipartimentale di ricerca ‘L’Europa e gli altri’), punta a essere non solo un avvenimento culturale, ma anche politico-diplomatico. Sia per la qualità dei partecipanti sia per il momento del tutto particolare in cui avviene.

A Urbino importanti protagonisti del Dialogo Nazionale

L'incontro si tiene a ridosso della conclusione dei colloqui (Dialogo Nazionale) per la transizione politica in corso a Sana’a. E molti dei più importanti protagonisti del Dialogo Nazionale (politici, attivisti di movimenti giovanili, diplomatici, intellettuali) - oltre che esperti di think tank strategici di vari paesi - si incontreranno proprio a Urbino. Ad accoglierli ci sarà il Ministero degli Esteri e ricercatori ed esperti italiani. Il nostro paese, infatti, ha un ruolo particolarmente attivo nella promozione del gruppo di Paesi “Friends of Yemen”, che sta assistendo la transizione.

Il convegno si aprirà con i discorsi di benvenuto dell’Ambasciatore yemenita in Italia, Khaled Abdulrahman Al Akwa, e del rettore dell’Università di Urbino Stefano Pivato. Fra gli interventi principali ci sono quelli dell’ex Premier di Sana’a, Abdul Karim Al Iryani, e del premio Nobel per la Pace, Tawakkul Karman. I lavori saranno coordinati dal Vice Direttore per il Medio Oriente, il Golfo e il Mediterraneo della Farnesina, Stefano Queirolo Palmas; dal delegato ai rapporti internazionali dell’ateneo, Giuseppe Giliberti, e dall’ex Ambasciatore italiano in Yemen, Giacomo Sanfelice di Monteforte.


Luogo:

Roma

15944
 Valuta questo sito