Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Washington - Ambasciata italiana rende omaggio a reduci

Data:

06/11/2013


Washington - Ambasciata italiana rende omaggio a reduci

A Grand Night at the Opera: una notte ispirata alla grande opera per rendere omaggio ai veterani feriti americani. Sabato sera, per il quinto anno consecutivo, Finmeccanica e l’Ambasciata d’Italia a Washington hanno onorato in questo modo circa 100 tra militari provenienti dal Walter Reed National Medical Center, da Fort Meade e da Fort Belvoir, loro familiari e membri del personale sanitario. Per l’occasione, circa 500 persone, inclusi importanti rappresentanti dell’Amministrazione USA, oltre che della società civile americana, si sono riunite presso la nostra sede diplomatica a Washington.

Come ormai da tradizione, l’evento è consistito in un concerto di arie celebri da opere di Donizetti, Mozart, Puccini e Rossini, eseguite dalla New York Opera Society Chamber Orchestra, diretta dal Maestro Alexis Soriano.

“La nostra Ambasciata è particolarmente fiera di contribuire a questo tradizionale omaggio per i veterani feriti americani”, ha commentato l’Ambasciatore d’Italia a Washington, Claudio Bisogniero. “I militari italiani sono orgogliosi di operare fianco a fianco con i loro colleghi statunitensi e di altri paesi per garantire la pace e la sicurezza internazionale. A tutti coloro che sono impegnati in questo sforzo vanno la nostra profonda gratitudine e il nostro apprezzamento”.

L’evento di quest’anno era parte del calendario del 2013 – Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti.


Luogo:

Roma

16142
 Valuta questo sito