Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

La fiaccola alla Farnesina - Giro: sport strumento di dialogo tra popoli

Data:

07/11/2013


La fiaccola alla Farnesina - Giro: sport strumento di dialogo tra popoli

La Torcia dell’Universiade invernale 2013 ha fatto tappa alla Farnesina, accolta dal sottosegretario agli Esteri Mario Giro, per celebrare l’appuntamento sportivo in programma dall’11 al 21 dicembre in Trentino a cui parteciperanno 3.600 atleti provenienti da 61 paesi.

"Lo sport promuove valori di lealtà, spirito di squadra e fair play"

Ricordando che la prima Universiade si svolse in Italia nel 1949, Giro ha sottolineato la potenza dello sport nel promuovere "valori di lealtà, spirito di squadra e fair play e la sua carica positiva, soprattutto per i giovani". Quindi, ha ricordato che il Ministero degli Esteri "sostiene la cooperazione in ambito universitario e sportivo come veicolo per la comprensione reciproca tra popoli".

La fiaccola, che richiama un fiore di montagna, è stata accesa ieri dal Papa in Vaticano ed è passata da Palazzo Chigi e dal Campidoglio. Alla Farnesina, il testimone è stato preso dall’olimpionico di scherma Aldo Montano, che ha concluso la staffetta al Coni. Quindi, sarà la volta delle principali università italiane.

Luogo:

Roma

Tags:

Cultura

16156
 Valuta questo sito