Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Briefing Gdf-Farnesina

Data:

21/11/2013


Briefing Gdf-Farnesina

La Guardia di Finanza fa il punto con gli esperti accreditati presso le rappresentanze diplomatiche straniere.

Giornata-briefing e conferenza su tutela proprietà intellettuale e lotta a contraffazione

Lo ha fatto alla Farnesina con una giornata-briefing in collaborazione con il Ministero degli Esteri, caratterizzata anche dalla conferenza sulla “Tutela della proprietà intellettuale e lotta alla contraffazione”, a cura di Francesca Guariglia della direzione generale per la Mondializzazione e le questioni globali del dicastero. Per la Gdf sono intervenuti il colonnello Antonio Leone, capo ufficio relazioni internazionali del Corpo, e il tenente colonnello Andrea Palandri, ufficiale di collegamento presso il Mae. La giornata è stata aperta dal saluto del capo dell’Unità di collegamento del ministero, Luigi Vignali.

Cooperazione operativa con organismi collaterali esteri

La Guardia di Finanza, impegnata sempre più nel contrasto agli illeciti economici e finanziari, ha affidato agli ufficiali distaccati presso rappresentanze diplomatiche estere il compito di promuovere e attuare forme di cooperazione operativa con organismi collaterali esteri.

L’obiettivo è il contrasto alle violazioni in materia economica e finanziaria a tutela del bilancio dello Stato e dell’Unione europea. A questo proposito, il Corpo dal 2003 ha attivato la rete di esperti che è divenuta un punto di riferimento all’estero per l’acquisizione di informazioni utili all’individuazione dei fenomeni d’illecito e nella lotta all’evasione ed elusione fiscale internazionale.


Luogo:

Roma

Tags:

Cultura

16257
 Valuta questo sito