Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

El Salvador - Italia collabora a monitoraggio Chaparrastique

Data:

12/02/2014


El Salvador - Italia collabora a monitoraggio Chaparrastique

Conclusa con successo una missione in El Salvador di un team di ricercatori e tecnici dell'Istituto nazionale italiano di geofisica e vulcanologia (Ingv).

Obiettivo era installare attrezzature tecnologiche di alta precisione in grado di migliorare i sistemi di monitoraggio e sorveglianza del vulcano Chaparrastique, intorno al quale vivono oltre 50 mila persone. Il team era composto da sette tra vulcanologi, geofisici, geologi e geochimici, che hanno impiantato un anello di stazioni sismiche e telecamere speciali per il monitoraggio costante della temperatura, dei suoni e dei movimenti del terreno. Il loro intervento era stato richiesto dal ministro dell'Ambiente salvadoregno, Herman Rosa Chavez, e si e' svolto in pieno coordinamento con la nostra ambasciata a El Salvador e con la Farnesina.

Attivita' di cooperazione di alto livello tecnologico

"A nome del governo e del popolo di El Salvador desidero ringraziare l'Ingv per lo straordinario supporto che ci ha dato per rafforzare il monitoraggio del vulcano Chaparrastique e comprendere meglio il suo comportamento", ha affermato Rosa Chavez. Anche l'ambasciatore italiano nel paese latino americano, Tosca Barucco, si e' complimentata con gli esperti durante una visita nella fase di installazione degli apparati , per l'eccellenza e la professionalita' messe in campo in una attivita' di cooperazione di alto livello tecnologico che va a supportare un paese altamente esposto ai rischi naturali. In particolare, le tre citta' principali del paese, San Salvador, Santa Anna e San Miguel, quest'ultima nei pressi del Chaparrastique, sono situate a pochi chilometri da altrettanti vulcani attivi.


Luogo:

Roma

17999
 Valuta questo sito