Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

IZMIR - L'Italia cresce in Turchia

Data:

05/03/2014


IZMIR - L'Italia cresce in Turchia

Si e' appena conclusa una missione a Izmir del capo dell'ufficio economico-commerciale dell'ambasciata italiana ad Ankara, accompagnato dal nostro console nella citta' turca, Igor Di Bernardini. Il diplomatico ha partecipato all'assemblea annuale della Camera di Commercio italo-turca, in cui e' stato fatto il punto della situazione e analizzate le prospettive future per le nostre aziende.

Italia, quarto partner commerciale

Nel suo intervento, il funzionario ha ricordato come, con un interscambio commerciale di quasi 20 miliardi di dollari, il nostro paese sia il quarto partner commerciale della Turchia e come vi siano presenti 1.100 imprese a capitale italiano.In particolare, alcune di queste hanno concentrato la propria attivita' produttiva proprio nell'area di Izmir. Il diplomatico ha successivamente incontrato Lucien Arkas, presidente dell'omonimo gruppo imprenditoriale che, con 60 societa' e un giro di affari di circa tre miliardi di dollari, e' il piu' importante dell'area.

Indesit a Manisa

Infine, Varriale insieme al console di Izmir Di Bernardini hanno presenziato alla cerimonia di posa della prima pietra del secondo capannone dello stabilimento della Indesit nella zona industriale di Manisa. L'azienda appartiene al gruppo Merloni che - con diversi marchi - detiene in Turchia una quota di mercato pari a circa il cinque per cento e che punta ad incrementare.


Luogo:

Roma

18155
 Valuta questo sito