Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

DEI/Sole 24 Ore - Australia: il settore Oil&Gas procede nei programmi di sviluppo

Data:

14/03/2014


DEI/Sole 24 Ore - Australia: il settore Oil&Gas procede nei programmi di sviluppo

Australia: il settore Oil&Gas procede nei programmi di sviluppo

L’edizione 2014 di Australasian Oil & Gas Exhibition (AOG) ha messo in evidenza l’eccellente stato di salute del settore in Australia. Di particolare rilevanza l’incidenza del settore sull’economia del Western Australia che ha chiuso l’anno con un tasso di crescita del 5,1% ed esportazioni in aumento del 10,8%. Il valore dei progetti in fase di realizzazione ed estensione nel settore ammonta a 139 miliardi di dollari australiani (91 miliardi di euro). Nonostante le forti oscillazioni del costo dei minerali e delle risorse energetiche del 2013, il valore delle esportazioni complessive del Western Australia è stato 116 miliardi di dollari (76 miliardi di euro) nel 2012-13. In sostanza, hanno coperto il 47% dell'intero export australiano. In particolare, l'export del comparto minerario e degli idrocarburi è stato pari a 81,7 miliardi di dollari (53,3 miliardi di euro). Principali mercati di destinazione sono la Cina, il Giappone e la Corea del Sud. Grazie ai numerosi progetti in corso di realizzazione nel settore del gas naturale è previsto che entro il 2017 l'Australia diventi il primo esportatore al mondo superando il Qatar. In questo contesto è da sottolineare la consistente presenza italiana ad Australasian Oil & Gas Exhibition, con 20 imprese espositrici (su un totale di 550 provenienti da 20 diversi Paesi) o con stand propri o inseriti nel Padiglione italiano organizzato dall’Agenzia ICE.

(infoMercatiEsteri)

USA: Gambero Rosso promuoverà cultura italian food in partnership con Maiami Dade College

Negli Stati Uniti è stato firmato un accordo quadro di collaborazione tra la Gambero Rosso Holding SPA, ed il Miami Dade College . Si tratta della prima collaborazione internazionale conclusa dalla holding italiana che, attraverso le Citta' del Gusto di Roma, Milano, Torino, Napoli, Catania, Palermo, da 26 anni promuove, in Italia ed all'estero, la cultura dell'Enogastronomia italiana e la formazione dei relativi quadri. Punti di rilievo dell'Intesa sono la regolamentazione di una stabile collaborazione tra Gambero Rosso ed il Miami Culinary Institute per la formazione degli operatori di settore del Sud Est degli Stati Uniti, per scambi di esperienze e di internship tra studenti italiani ed americani, per la promozione del marchio della holding italiana, anche mediante una collaborazione con la rete televisiva della Florida MDCTV 'the College's Television Network', per azioni di fund raising a sostegno della mutua formazione dei quadri, e per l'annuale organizzazione di un Evento 'signature' promosso da Gambero Rosso e dal Miami Dade College Culinary Institute.

(infoMercatiEsteri)

Argentina: Edesur (gruppo Enel-Endesa) riceve 20 mln euro per miglioramento reteLa Segreteria di Energia del Ministero della Pianificazione federale ha deliberato una erogazione di 205 milioni di pesos (pari a circa 20 milioni di euro al cambio ufficiale) alla compagnia di distribuzione di energia elettrica Edesur, controllata dal gruppo Enel-Endesa, per implementare un piano di investimenti straordinari per la manutenzione e ampliamento delle installazioni elettriche. Seguirà un analogo provvedimento a beneficio di Edenor - l'altra grande azienda distributrice di energia nella capitale e nel Gran Buenos Aires.

(infoMercatiEsteri)

Cina: export occhialeria italiana + 25,56% annuo

Nel 2013 la Cina ha importato dall'Italia prodotti ottici per un valore di 356 milioni di dollari (+ 26,56% rispetto all'anno precedente), collocandosi come quinto esportatore dopo Giappone con 3.167 milioni (-3,96%), Corea del Sud con 2.744 (-17,41%), Taiwan con 2.359 milioni (-5,91%), Stati Uniti con 495 milioni

(-16,36%). A sua volta, la Cina ha registrato un aumento del +29% nell'esportazione verso l'Italia. I dati sono emersi in occasione della 14ma edizione della Fiera Internazionale dell'Ottica di Shanghai SIOF. La presenza italiana alla manifestazione e' stata di tutto rilievo con circa 14 aziende, tra cui alcuni leader mondiali come Luxottica, Safilo, Marcolin e De Rigo.

(infoMercatiEsteri)

Grecia: tasso di disoccupazione sale al 27,5%

Il tasso di disoccupazione in Grecia, nel quarto trimestre dell'anno, torna a salire al 27,5% dopo due trimestri consecutivi di flessione, in base ai dati diffusi da Elstat. Nel terzo trimestre il tasso era sceso al 27% dopo aver registrato nel secondo trimestre il primo calo dal'avvio della crisi nel 2010. Nel confronto con il quarto trimestre 2012, il tasso si attesta al 26 per cento.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Cina: +8,6% produzione industriale in gennaio-febbraio

La produzione industriale in Cina, nei mesi di gennaio e febbraio e' cresciuta dell'8,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, registrando la crescita piu' bassa da 5 anni. Le vendite al dettaglio, sempre nei primi due mesi dell'anno, comunica l'istituto, sono aumentate dell'11,8%, una cifra molto inferiore al consensus che si aspettava un progresso del 13,5% e la piu' bassa crescita da tre anni. D'altra lato, gli investimenti in capitale fisso in gennaio-febbraio sono saliti del 17,9% anno su anno, ancora una volta deludendo le attese del mercato.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Usa: vendite al dettaglio febbraio +0,3%, (RCO)

A febbraio le vendite al dettaglio negli Stati Uniti sono salite oltre le attese dello 0,3% rispetto a gennaio (quando erano calate dello 0,4%). Lo comunica il Dipartimento del Commercio Usa. Il dato e' superiore al consensus degli esperti, che stimavano una crescita dello 0,2%.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Spagna: Investindustrial aprira' Ferrari Land a PortAventura,

Il gruppo Investindustrial che fa capo ad Andrea Bonomi costruira' un parco di divertimenti tematico dedicato al Cavallino Rampante (Ferrari Land) a PortAventura, nei pressi di Barcellona con un format analogo al Ferrari World di Abu Dhabi. L'operazione, che sara' gestita dalla controllata Investindustrial, richiedera' un investimento totale di oltre 100 milioni. L'apertura e' prevista nel 2016. Ferrari Land si estendera' su 75mila metri quadrati e sara' affiancata da un hotel di lusso a 5 stelle a tema Ferrari con 250 stanze, ristoranti e simulatori di guida. Il resort spagnolo ospita ogni anno circa 4 milioni di persone, di cui quasi il 50% provenienti dall'estero.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Turchia: Gtech partecipera' a gara lotterie

Marco Sala, amministratore delegato di Gtech ha confermato l'interesse per la privatizzazione delle lotterie turche Milli Piyango: "e' una gara importante, e' un mercato ad alto potenziale che conosciamo bene perche' siamo gia' fornitori di tecnologie e servizi. Stiamo valutando attentamente il dossier in vista del termine per la presentazione delle offerte preliminari ("submission"), che scade in aprile".

(Il Sole 24 Ore Radiocor)


Luogo:

Roma

Tags:

Asia

18213
 Valuta questo sito