Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Mogherini: fare sistema per promuovere Italia - Presentato alla Farnesina programma 2014 sull’internazionalizzazione Lazio

Data:

26/03/2014


Mogherini: fare sistema per promuovere Italia - Presentato alla Farnesina programma 2014 sull’internazionalizzazione Lazio

"L'Italia ha una ricchezza, una diversità, una capillarità di risorse ed energie che chi viene dall'estero conosce benissimo. C'è una domanda di Italia nel mondo a cui non possiamo rispondere con iniziativa solo nazionale: c'è una diversità di regioni, città, realtà imprenditoriali e culturali che rappresentano la vera ricchezza e potenzialità del nostro Paese. La nostra forza sta nella capacità di fare sistema". Così il ministro Federica Mogherini ha aperto alla Farnesina la presentazione di "Lazio International. Programma degli interventi 2014 sull'internazionalizzazione del sistema produttivo del Lazio".

Accompagnare le potenzialita’

"Il nostro compito è accompagnare le potenzialità che ci sono, raccordarle e, per quanto riguarda la Farnesina, accompagnarle nel mondo. Per fare in modo che l'Italia non sia solo un Paese che attrae investimenti, ma che risponde in modo adeguato alla domanda di Italia nel mondo", ha aggiunto Mogherini sottolineando che il fatto la presentazione del programma di internazionalizzazione del Lazio avvenga alla Farnesina "è proprio questo: accendere i riflettori su quanto fare sistema, con connessioni a livello regionale, ma anche nazionale e internazionale, moltiplichi l'effetto sul territorio".

Regione Lazio: 65 mln per Piano internazionale per imprese

Oltre 65 milioni di euro per sostenere le imprese, aprendo verso la dimensione internazionale l'economia laziale, stimolandone la capacità di intervenire sui mercati internazionali e rendendola maggiormente attrattiva nei confronti degli investitori esteri. La giunta regionale ha deciso, per la prima volta, di stanziare 20 milioni di euro nella programmazione 2014-2016, di cui 11,4 milioni di euro per il 2014. A queste risorse si aggiungono inoltre 45 milioni di euro sulla programmazione europea.

Le linee guida di intervento

Le linee guida di intervento sono state costruite a partire dall'analisi di 10 settori considerati utili a trainare verso l'estero l'economia regionale: aerospazio, agroalimentare, arredo-design, automotive, bioscienze, economia del mare, Ict, industria culturale, restauro e tecnologia delle costruzioni e sistema moda.

Tre linee strategiche

Le azioni regionali per il 2014 (per complessivi 11,4 milioni) si muoveranno su tre linee strategiche: un bando da 5 milioni di euro per finanziare le proposte e i progetti di internazionalizzazione presentati dal sistema imprenditoriale, accompagnato da uno stanziamento di 500 mila euro destinato a voucher per l'accesso delle imprese a servizi per l'internazionalizzazione e la partecipazione a fiere. Poi ci sono 5,4 milioni per realizzare progetti regionali finalizzati ad accompagnare l'espansione delle Pmi in diversi Paesi (in particolare, tra le altre cose, 2,6 milioni per progetti di internazionalizzazione verso Mediterraneo e Americhe; 0,9 milioni per fiere internazionali, turismo ed Expo 2015; 400 mila euro per diplomazia economica; 200 mila per la formazione di manager aziendali, 100 mila per la realizzazione di un festival internazionale Startup). Terza linea, 500 mila euro per interventi di governance, orientamento alle imprese realizzazione del sito www.laziointernational.it e per predisporre un nuovo stringente sistema di monitoraggio delle iniziative di internazionalizzazione presenti nel Lazio e di valutazione di quelle finanziate o partecipate dalla Regione.


Luogo:

Roma

18287
 Valuta questo sito