Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Italia-Serbia - Al via gemellaggio ministeri Agricoltura

Data:

01/04/2014


Italia-Serbia - Al via gemellaggio ministeri Agricoltura

Al via a Belgrado il progetto di gemellaggio in campo fitosanitario tra i ministeri dell'Agricoltura di Serbia e Italia, finanziato dai fondi Ipa dell'Unione Europea. L'iniziativa, 'Implementation of sustainable use of plant protection products and establishing systems for regular technical inspection of pesticide application equipment', segue il gemellaggio sulla viticoltura concluso lo scorso anno e si inserisce nel quadro di rafforzamento della collaborazione tra Roma e Belgrado in campo agricolo.

Finanziamento di 1,3 milioni di euro

Il progetto avra' una durata di 24 mesi per un finanziamento di 1,3 milioni di euro, con l'obiettivo di migliorare le conoscenze sull'uso sostenibile dei pesticidi, in modo da evitare rischi per la salute umana e l'ambiente attraverso un supporto agli esperti del ministero dell'Agricoltura serbo che avranno il compito di elaborare una nuova normativa, che sia compatibile con l'acquis Ue in materia, cioe' con l'insieme dei diritti e degli obblighi giuridici che accomunano e vincolano gli Stati membri. Proprio sotto questo aspetto, il gemellaggio si inserisce nel quadro dell'azione di appoggio dell'Italia al processo di adesione della Serbia all'Ue. Il progetto, inoltre, rientra nel contesto della cooperazione bilaterale sui tempi dell'Expo di Milano 2015, unendo i temi dell'agricoltura a quelli della ricerca, della salute dei consumatori e della tutela dell'ambiente.


Luogo:

Roma

18319
 Valuta questo sito