Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Italia-Svizzera - A Lugano convegno sul "disagio italiano"

Data:

22/04/2014


Italia-Svizzera - A Lugano convegno sul

Si e' svolto nei giorni scorsi nella sede del nostro Consolato generale a Lugano il convegno "Il disagio italiano oggi. E domani". Presenti - oltre a un folto numero di economisti, finanzieri, direttori di banca e imprenditori - Rudi Bogni, economista gia' Ceo Private Banking UBS, Lorenzo Ornaghi, ex ministro dei Beni culturali, e Ferruccio De Bortoli, direttore del Corriere della sera.

Attivita' di promozione del Sistema Italia

Nel suo discorso di apertura il nostro console, Eleonora Rossi, ha sottolineato "sia l'importanza di realizzare tale iniziativa nella sede consolare, quale attivita' di promozione del Sistema Italia, sia il particolare momento che vede intensificare le relazioni tra i due paesi per la soluzione di problematiche comuni". Bogni ha dal canto suo terminato il suo intervento affermando che la nuova generazione deve rendersi conto che il disagio non puo' essere messo a dormire ma va affrontato, mentre Ornaghi ha sostenuto che le ragioni del disagio politico italiano sono da attribuire alle cose incompiute o all'incompiuto che caratterizza tutta la nostra storia e anche all'assenza di una classe dirigente. Ottimismo e' stato espresso da De Bortoli, secondo cui in Italia non ha mai visto un momento cosi' favorevole al cambiamento e alle innovazioni.In tema di Unione Europea, De Bortoli ha precisato che la Svizzera puo' insegnarci molto in quanto e' un modello da seguire.


Luogo:

Roma

Tags:

Europa

18445
 Valuta questo sito