Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Anti-Corruzione - Conferenza OCSE l’11 giugno alla Farnesina

Data:

10/06/2014


Anti-Corruzione - Conferenza OCSE l’11 giugno alla Farnesina

La Farnesina ospita l'11 giugno la Quarta conferenza di alto Livello sull'anti-corruzione, co-organizzata con l'Ocse. L'evento si tiene nell'ambito della co-presidenza italiana con l'Australia del Gruppo di lavoro G20 sull'Anti-Corruzione. L'incontro e' un'importante occasione di riflessione sulla collaborazione in questo ambito fra governi G20, imprenditoria e societa' civile, nel 15esimo anniversario dell'entrata in vigore della Convenzione Ocse contro la corruzione dei funzionari pubblici stranieri. La Conferenza  verrà aperta dal ministro della Giustizia, Andrea Orlando, e dal sottosegretario agli Esteri, Benedetto Della Vedova. Sono previsti, inoltre,  interventi di Gabriela Ramos, capo dello staff e Sherpa dell'Ocse al G20; di Drago Kos, presidente del Gruppo di lavoro del G20 sulla lotta alla corruzione, e del presidente dell'Autorita' nazionale anti-corruzione, Raffaele Cantone.

I Panel tematici

Nei panel tematici - incentrati sull'impegno e le sfide per i Paesi G20 in questo settore cruciale - si discutera' dei modi migliori per sradicare la corruzione dai settori delle risorse naturali, del pericolo derivato dagli "offsets" nei contratti internazionali, dei meccanismi migliori per riconoscere gli sforzi delle imprese nel conformarsi ai sistemi, infine, si parlera' di come contrastare i pagamenti facilitati e le sollecitazioni. Al termine dei lavori, e' prevista una tavola rotonda sul "G20: un catalizzatore per la lotta globale contro la corruzione".


Luogo:

Roma

18733
 Valuta questo sito