Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Diplomazia per la crescita - L’internazionalizzazione passa per l'Emilia

Data:

13/06/2014


Diplomazia per la crescita - L’internazionalizzazione passa per l'Emilia

Il 25 giugno a Reggio Emilia. E' questo il prossimo appuntamento del road show per l'internazionalizzazione delle imprese, un'iniziativa che vede per la prima volta insieme tutti i soggetti - pubblici e privati - del Sistema Italia, impegnati in un'azione congiunta di medio termine su tutto il territorio nazionale.

Il format

Il format di ogni evento prevede una sessione plenaria con ospiti di rilievo del mondo istituzionale e finanziario, che illustreranno gli strumenti e le strategie a sostegno delle imprese sui mercati globali. A seguire, gli imprenditori potranno dialogare con gli specialisti di settore per un'analisi personalizzata sui mercati esteri. Per la tappa a Reggio Emilia, ci sara' il vice ministro degli Esteri, Lapo Pistelli, che terra' un evento introduttivo. Successivamente si terranno gli interventi di Ice-Sace e Simest, moderati da Vincenzo De Luca, direttore centrale per l'Internazionalizzazione del Sistema Paese e le autonomie territoriali della Farnesina. Parleranno Roberto Luongo, direttore generale di Ice; Giammarco Boccia, responsabile area Nord Ovest di Sace, e Massimo D'Aiuto, amministratore delegato di Simest. Al termine, interverranno Ruben Sacerdoti, responsabile Servizio Sportello per l'internazionalizzazione delle imprese della Regione Emilia-Romagna e i vertici di alcune aziende locali. Infine, sono previsti incontri individuali con esperti dell'Ice o di altri organismi.

Le altre tappe

L'evento di Reggio Emilia segue l'appuntamento l'11 giugno a Mantova e le tappe gia' realizzate di Biella, Bari, Milano e Ancona. I road show sono pianificati dalla "Cabina di regia per l'Italia internazionale", sono patrocinati dal ministero degli Esteri e promossi e sostenuto dal dicastero dello Sviluppo economico. Oltre a Ice, Sace e Simest, la campagna si avvale dell'intervento di Confindustria, Unioncamere, Rete Imprese Italia e Alleanze delle Cooperative Italiane. Alcune tappe del Road show vedranno, inoltre, la partecipazione di Finest, di Confagricoltura e di altri organismi che operano a sostegno dell'internazionalizzazione delle imprese.


Luogo:

Roma

18784
 Valuta questo sito