Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Mogherini vede Zaoralek, sostenere dialogo in Ucraina

Data:

13/06/2014


Mogherini vede Zaoralek, sostenere dialogo in Ucraina

La situazione in Ucraina e il semestre Ue di presidenza italiana sono stati i temi al centro dell'incontro questa mattina alla Farnesina tra il ministro Federica Mogherini con il collega ceco Lobomir Zaoralek. Il semestre di presidenza italiana, ha convenuto il ministro degli Esteri ceco Zaoralek, sarà "un'opportunità di crescita e lavoro".

Ucraina: bene dialogo

Il ministro Mogherini ha confermato la linea dell'Italia: il dialogo resta l'unica strada percorribile per la soluzione della crisi in Ucraina. La "finestra di opportunità" di dialogo tra Mosca e Kiev e il fatto che in Ucraina ci sia un presidente eletto riconosciuto dalla Russia', ha sottolineato, "ci rende fiduciosi che i negoziati sull'energia possano evolvere in modo positivo".

Immigrazione tema comune Ue

Nel corso del colloquio è stato affrontato anche il tema immigrazione. L'Italia ''sta lavorando in modo concreto, in vista del Consiglio europeo di fine giugno, per condividere la responsabilità della gestione razionale dell'accoglienza dei migranti e dei rifugiati", ha riferito Mogherini. A giudizio del capo della diplomazia italiana ''c'e' una crescente consapevolezza internazionale ed europea che questo non è un problema italiano né del sud Europa, ma che è una questione che ha bisogno di una soluzione europea che funzioni", ha aggiunto.


Luogo:

Roma

18788
 Valuta questo sito