Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Stati Uniti - Il 'Poliziesco all'italiana' di scena a Los Angeles

Data:

15/07/2014


Stati Uniti - Il 'Poliziesco all'italiana' di scena a Los Angeles

Il 'Poliziesco all'italiana' e' andato in scena a Los Angeles dove sono stati proiettati alcuni dei film piu' rappresentativi di uno dei generi piu' noti e controversi del cinema italiano degli anni '70. La rassegna cinematografica e' stata organizzata dall'Istituto italiano di cultura, in collaborazione con la Usc School of Cinematic Arts, con l'obiettivo di far conoscere al pubblico americano un genere molto in voga in Italia, discusso e successivamente rivalutato dalla critica, grazie anche al cinema di Quentin Tarantino.

4 appuntamenti in cartellone

Quattro gli appuntamenti in cartellone, che hanno richiamato un pubblico numeroso: "Milano calibro 9" di Fernando Di Leo, "Revolver" di Sergio Sollima, "Roma a mano armata" di Umberto Lenzi e "Il grande racket" di Enzo G. Catsellari. Dopo le proiezioni, si sono tenuti dei dibattiti moderati dal direttore dei programmi della Usc, Alex Ago, con la partecipazione di diversi ospiti del mondo del cinema, come lo sceneggiatore Alvaro Rodriguez, noto per 'Machete', 'Shorts' e 'From Dusk Till Dawn 3: The Hangman's Daughter', lo sceneggiatore e portavoce del 'Writers Guild Italia' a Los Angeles, David Bellini, co-autore di note serie televisive italiane e il regista William Lustig, anche amministratore delegato della compagnia americana Blue Underground, specializzata nell'home video di film cult e b-movies di genere horror e thriller.


Luogo:

Roma

18986
 Valuta questo sito