Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Londra - L'Italia presenta gli obiettivi della Presidenza Ue

Data:

30/07/2014


Londra - L'Italia presenta gli obiettivi della Presidenza Ue

Definire una nuova agenda di politica economica per l'Europa basata su riforme strutturali tese a favorire la crescita e l'occupazione, allo scopo di concentrare su crescita ed occupazione l'azione della nuova legislatura europea e il programma della nuova Commissione. Sono questi gli obiettivi della Presidenza italiana dell'Unione Europea, che il nostro ambasciatore a Londra Pasquale Terracciano ha presentato in un seminario alla comunita' finanziaria britannica.

EMU and the Single Market

L'iniziativa, chiamata "EMU and the Single Market", e' stata organizzata da TheCityUK, associazione che raggruppa l'industria finanziaria inglese. In un panel composto da lord Lyndon Henry Arthur Harrison e da lord Evan Mervyn Davies di Abersoch della House of Lords, dal capo delegazione UE a Londra Jacqueline Minor, dal direttore Europa del Tesoro britannico Peter Curwen e da esponenti del settore, l'ambasciatore Terracciano ha presentato le priorita' del Semestre italiano.

In molti punti queste priorita' sono condivise dal Regno Unito e dalla sua industria finanziaria, specie nel perfezionare misure che, superata la crisi del debito e i rischi per l'Eurozona, siano volte a incentivare lo sviluppo di mercati finanziari in grado di favorire la crescita dell'economia reale. Anche in una cornice multi-valutaria e di partecipazione a geometria variabile nei meccanismi regolatori e di supervisione europei (come ad esempio nell'Unione Bancaria), queste misure risulteranno amplificate da un intensificato impegno britannico sui tavoli negoziali e nei fori decisionali europei che l'Italia, insieme alla City stessa, auspica fortemente.


Luogo:

Roma

19096
 Valuta questo sito