Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Tirana - Progetto 'Confini', tele di Agostino Ferrari

Data:

09/09/2014


Tirana - Progetto 'Confini', tele di Agostino Ferrari

Dopo la mostra "Rimani mi dicesti ed io restai" di Agnese Purgatorio, arriva a Tirana il secondo artista che partecipa al progetto 'Confini: linguaggi, spazi, cose, persone'. Da domani fino al 26 settembre, la capitale albanese ospitera' 'Interno-Esterno' di Agostino Ferrari, una ventina di tele incentrate sulla ricerca di conoscenza attraverso il nero, simbolo dello sconosciuto, proprio a ogni individuo, ma comune anche all'intera umanita'.

L'arte puo’ ancora spalancare orizzonti”

Ad accompagnare le opere ci sara' un video. Ferrari, pittore milanese, allievo di Lucio Fontana, e' convinto che l'arte possa ancora spalancare orizzonti, immaginare risorse, visioni, senso. In occasione del semestre italiano di presidenza europea, il progetto espositivo di arte contemporanea 'Confini' unisce i quattro Istituti di Colonia, Strasburgo, Zagabria e Tirana, dove a rotazione, esporranno, oltre alla Purgatorio e a Ferrari, anche Donatella Spaziani e Maria Cristina Carlini.


Luogo:

Roma

19268
 Valuta questo sito