Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dei/Sole 24 Ore - Germania: Ima: rileva 80% aziende gruppo Oystar

Data:

16/12/2014


Dei/Sole 24 Ore - Germania: Ima: rileva 80% aziende gruppo Oystar

Ima, principale azienda italiana nel settore packaging/macchine alimentari, ha annunciato la prossima acquisizione dell'80% nel capitale delle aziende, che fanno capo al gruppo Oystar, che opera nelle macchine, linee ed impianti per il confezionamento di prodotti destinati all'industria alimentare e al settore 'dairy' con impianti produttivi in Germania, Francia, Spagna e India. Saranno raccolte sotto la nuova holding Ima Dairy&Food. L'operazione, soggetta al via libera delle competenti autorita' antitrust, prevede un intervento finanziario complessivo da parte di Ima pari a circa 65 milioni di euro, su base cash/debt free, da versare in un'unica soluzione al closing previsto nel primo trimestre 2015. Il gruppo neo acquisito (850 addetti) prevede nel 2015 un fatturato consolidato di circa 185 milioni e un Ebitda di circa 15 milioni.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Brasile: nuova macchina raccolta ricino di Cnh Industrial America Latina

Cnh Industrial Latin America (gruppo Cnh Industrial) ed Evofuel (gruppo Evogene) sono ormai in fase avanzata per la messa a punto e il successivo lancio di una macchina agricola per la raccolta su larga scala delle varieta' di semi di ricino di Evofuel in America Latina. Lo comunica Cnh Industrial. La macchina sara' commercializzata con il marchio Case IH sara' in grado di svolgere operazioni come mietitura e trebbiatura in una sola passata.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

UE: prestito BEI per ferrovia Linate- Malpensa

Sea ha firmato oggi un contratto di finanziamento da 140 milioni, garantito da Mediobanca e Intesa Sanpaolo, che finanziera' circa il 50% del piano di investimenti 2014-2020 per l'ammodernamento di Malpensa. In particolare, tra le operazioni previste si segnala la costruzione - con Ferrovie Nord Milano - del nuovo collegamento ferroviario tra i due terminal di Malpensa.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Cina: Bright Food conclude acquisto Salov (olio Sagra)

La cinese Bright Food, secondo l'accordo siglato lo scorso ottobre, ha concluso l'acquisto della maggioranza del gruppo oleario Salov, ceduta dalla famiglia Fontana. In una nota Bright Food afferma di essere entrato in possesso del 90% di Salov, mentre l'azionsita storico Alberto Fontana ha mantenuto il 10% e avra' il ruolo di a.d. in Salov, a cui fanno capo i marchi Sagra e Filippo Berio. "Lo sviluppo del mercato dell'olio di oliva - afferma Bright Food - sta crescendo con aumenti consistenti in Cina e secondo le nostre stime dal 2006 a oggi la crescita media del comparto era del 40-50% annuo dei volumi". Per il 2015 e' atteso un consumo pari a 140mila tonnellate, ovvero l'1% di un mercato i cui margini di crescita potenziali sono notevolissimi". Bright Food e' il secondo gruppo alimentare cinese per dimensioni. Salov, presente in oltre 60 Paesi, e' specializzato nell'olio di oliva, di semi e prodotti correlati e genera un fatturato annuale per oltre 300 milioni di euro.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)


Luogo:

Roma

Tags:

Europa

19827
 Valuta questo sito