Diplomazia ed economia: l'Unità di Crisi della Farnesina e Assolombarda insieme per la sicurezza delle imprese italiane all’estero
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Diplomazia ed economia: l'Unità di Crisi della Farnesina e Assolombarda insieme per la sicurezza delle imprese italiane all’estero

Data:

16/05/2019


Diplomazia ed economia: l'Unità di Crisi della Farnesina e Assolombarda insieme per la sicurezza delle imprese italiane all’estero

Milano, 16 maggio 2019 - È stata siglata oggi a Milano la lettera di intenti con cui l’Unità di Crisi della Farnesina e Assolombarda pongono le basi per una collaborazione di lungo termine sul tema della prevenzione e sicurezza delle imprese all’estero e della gestione delle situazioni di emergenza.

"Un percorso che l’Unità di Crisi intende percorrere con decisione - ha commentato Stefano Verrecchia, Capo dell’Unità di Crisi - coerente con il nostro mandato istituzionale di tutela ed assistenza in favore di tutti i cittadini italiani che si recano all’estero, incluso per motivi professionali e nell’ambito dell’attività di impresa".

Siamo molto soddisfatti per l’accordo siglato oggi con l’Unità di Crisi della Farnesina, insieme avviamo un percorso di condivisione di conoscenza e di esperienza, nell’ambito di una sempre più intensa collaborazione tra istituzioni e mondo produttivo - ha dichiarato Alessandro Scarabelli, Direttore Generale di Assolombarda -. Si tratta di un ulteriore strumento a tutela della sicurezza dei lavoratori e delle aziende che operano all’estero, con una particolare attenzione alle piccole e medie imprese che hanno intensificato la loro presenza sui mercati internazionali”.

Nel contesto di una sempre più intensa collaborazione tra i soggetti istituzionali ed il mondo produttivo, la Lettera di Intenti si propone come un modello per il mondo delle associazioni imprenditoriali, e prefigura anche attività seminariali e di informazione “per rafforzare la diffusione di una cultura della prevenzione - ha aggiunto Verrecchia - che consenta alle imprese una corretta individuazione, analisi e gestione dei rischi derivanti dalle principali minacce alla sicurezza nel mondo: terrorismo, crisi socio-politiche, calamità naturali, emergenze sanitarie, pirateria marittima”.

Oltre al portale di avvisi di viaggio ViaggiareSicuri, con oltre 13 milioni di visualizzazioni l’anno, presto completamente rinnovato e fruibile attraverso una nuova APP per dispositivi mobili, l’Unità di Crisi mette a disposizione delle aziende che inviano personale italiano all'estero un canale dedicato all’interno del portale Dovesiamonelmondo.

Assolombarda, inoltre, creerà attraverso la propria piattaforma rsppitalia.com, dedicata al tema della salute e della sicurezza sul lavoro, un canale diretto di collegamento con il portale dell'Unità di Crisi e i web services dedicati.


28305
 Valuta questo sito