Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Diplomazia Economica Italiana 26 febbraio: ultime news dal mondo

Data:

26/02/2021


Diplomazia Economica Italiana 26 febbraio: ultime news dal mondo

SPARKLE NEL PROGETTO OCRE PER ACCELERARE L’ADOZIONE DEL CLOUD NELLA COMUNITÀ SCIENTIFICA EUROPEA

Sparkle è stata selezionata come OCRE Cloud Framework provider da GÉANT, fornitore paneuropeo di reti e servizi per la ricerca e l'istruzione. Nell’ambito dell’accordo, Sparkle agirà come integratore di Google Cloud in 27 paesi europei offrendo soluzioni cloud e servizi professionali.

Nato nel 2019 su iniziativa di un consorzio guidato da GÉANT e di cui fanno parte anche CERN, RHEA e Trust-IT, il progetto Open Clouds for Research Environment (OCRE) mira a promuovere l'adozione del cloud nella comunità scientifica europea. Attraverso una serie di accordi quadro con fornitori di servizi cloud e grazie a un finanziamento di € 9,5 milioni stanziato dalla Commissione Europea, l’OCRE Cloud Framework offre un veicolo contrattuale standard per semplificare l'acquisto di queste soluzioni da parte di oltre 10.000 istituti di ricerca e istruzione.

In virtù dell'accordo, Sparkle offrirà soluzioni chiavi in mano basate sulle tecnologie di Google Cloud e servizi professionali per accompagnare gli istituti di ricerca nella migrazione verso il cloud. L’offerta multicloud di Sparkle permette di combinare più servizi cloud, privati, pubblici e on premise e gestirli con un’unica piattaforma di controllo. Inoltre i clienti possono beneficiare di connessioni private, ad alta velocità e sicure tra le loro infrastrutture in sede e i principali fornitori cloud.


41324
 Valuta questo sito