Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

A Roma un workshop nell’ambito delle celebrazioni del 150esimo anniversario delle relazioni diplomatiche

Data:

18/11/2016


A Roma un workshop nell’ambito delle celebrazioni del 150esimo anniversario delle relazioni diplomatiche

Prevenzione del rischio sismico: un tema quanto mai attuale in Italia alla luce degli eventi degli ultimi mesi che hanno colpito le regioni centrali del Paese. Se ne discuterà a Roma insieme a esperti del Giappone durante un workshop interattivo, nell'ambito delle celebrazioni del 150esimo anniversario delle relazioni diplomatiche tra i due Paesi. L'iniziativa, che si svolgerà il 1 dicembre alla Camera dei deputati, e' promossa insieme all'Ambasciata del Giappone in Italia e organizzata in collaborazione con la Fondazione Italia-Giappone. Il workshop sarà suddiviso in due sessioni: la prima fornirà l’occasione per uno scambio di idee tra docenti ed esperti italiani e giapponesi, la seconda costituirà un momento di confronto di esperienze e di dibattito tra i principali attori italiani del settore e la parte giapponese, nonché per alcune presentazioni multimediali relative alle “best practises” giapponesi.Tra i temi di maggiore urgenza ed interesse per l’Italia, si dibatterà in particolare di architettura conservativa, edilizia sismica e di protezione e restauro dei beni culturali.

Nella lunga storia di amicizia tra Italia e Giappone, sono numerosi gli episodi di solidarietà reciproca in occasione di calamità naturali che hanno colpito l’uno o l’altro Paese: dal sisma dell’Aquila (2009), a quello del Tohoku (2011), fino al difficile momento che vive oggi il Centro-Italia. Nell’anno del 150mo anniversario italo-nipponico, il workshop intende dare un messaggio di vicinanza e di condivisione con un popolo duramente colpito da disastri naturali, e che ha saputo sviluppare procedure e tecniche all’avanguardia nel campo della prevenzione e della gestione degli eventi calamitosi.

 


23762
 Valuta questo sito