Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Algeria - Italia Paese ospite d’onore al Salone Internazionale dei Lavori Pubblici

Data:

18/11/2015


Algeria - Italia Paese ospite d’onore al Salone Internazionale dei Lavori Pubblici
Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, inaugura oggi ad Algeri insieme al Ministro algerino dei Lavori Pubblici, Abdelkader Ouali, la 13esima edizione del Salone Internazionale dei Lavori Pubblici di Algeri (SITP), di cui l’Italia è il Paese Ospite d’Onore. 
Si tratta della più importante rassegna fieristica della regione nordafricana dedicata al settore delle costruzioni e dei lavori pubblici (macchinari edili, stradali e movimento terra). L’edizione 2015 ospita 360 espositori, di cui 193 algerini e 167 provenienti da 12 Paesi stranieri (oltre all’Italia: Germania, Belgio, Cina, Spagna, Francia, Ungheria, Indonesia, Portogallo, Romania, Tunisia e Turchia), su una superficie totale di circa  22 mila m2. Il tema scelto per la manifestazione che chiuderà i battenti il 22 novembre prossimo è "Infrastrutture di base, un vettore di sviluppo economico: Costruire e conservare".
 
Con 38 imprese riunite nella collettiva predisposta dall’Agenzia ICE, in collaborazione con l' Ambasciata d'Italia ad Algeri,su uno spazio espositivo di circa 600 m2, e di altre 4 società che parteciperanno autonomamente, l’Italia è il Paese straniero con la presenza più rilevante. 
Il Paese dedica ingenti risorse allo sviluppo infrastrutturale, attraverso l’adozione di piani e programmi che includono progetti strategici che vanno dalla realizzazione di strade e autostrade, all’ammodernamento del sistema portuale, infrastrutture di base e habitat sociale.

21664
 Valuta questo sito