Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

DEI - Argentina: accordo con Cile per realizzazione tunnel Paso Las Lenas

Data:

22/04/2016


DEI - Argentina: accordo con Cile per realizzazione tunnel Paso Las Lenas

Argentina e Cile hanno firmato un’intesa per dare vita a un Ente bilaterale (Ebilenas) per  la realizzazione del progetto stradale Tunnel Internazionale Paso Las Lenas del valore di 1,2 miliardi di dollari. Si tratta di una nuova connessione stradale tra Argentina e Cile che attraversera' le Ande, passando per la citta' argentina di San Rafael e per la Regione Bernardo O'Higgins, dal lato cileno. Il tunnel sara' realizzato a bassa quota (2260 metri in Argentina e 2040 in Cile), avra' una lunghezza totale di 13 km e consentira' la regolarita' del transito internazionale anche durante il periodo invernale, in modo tale da ridurre il traffico ed i tempi di percorrenza del Paso Cristo Redentor, attualmente unica connessione tra la citta' di Mendoza e la capitale del Cile. Secondo i termini dell’accordo tra Argentina e Cile, ognuno dei due Paesi dovra' realizzare lavori aggiuntivi nel proprio territorio. In particolare, il Cile dovrebbe costruire circa 13 km di strada per arrivare alla via d'accesso al tunnel e l'Argentina rendere percorribili 70 km di connessione viaria interna.

Australia: a Perth 18a Fiera Internazionale LNG

Si e' tenuta a Perth la 18a edizione della Conferenza e fiera internazionale "LNG 18", principale evento mondiale, a cadenza triennale, dedicato all'industria del gas naturale liquefatto. All'evento hanno partecipato circa 5.000 delegati e oltre 250 espositori provenienti da 60 Paesi differenti, tra cui l’Italia con stand espositivi di ENI, Saipem, GE Nuovo Pignone e Stamperia Carcano. Nel corso della conferenza, il primo ministro australiano, Malcolm Turnbull, ha sottolineato la crescita negli ultimi 5-10 anni dell'industria australiana dell'LNG, che sara' in grado di fornire dal 2020 circa il 40% delle importazioni di LNG di Cina e Giappone ed il 25% di quelle della Corea del Sud. Il premier del Western Australia, Colin Barnett, ha invece messo in evidenza la disponibilita' del Western Australia a candidarsi in futuro ad un ruolo di fornitore di energia anche per il mercato europeo.


22614
 Valuta questo sito