Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Atene - Italia e Grecia unite dal Festival della Filosofia in Magna Grecia

Data:

15/03/2016


Atene - Italia e Grecia unite dal Festival della Filosofia in Magna Grecia

Da anni porta migliaia di giovani ad Ascea, tra le colline sacre degli scavi di Velia, culla della filosofia nella Magna Grecia. Quest’anno, dopo il successo della prima edizione, il Festival della Filosofia in Magna Grecia ritrova il suo cuore pulsante, la sua autentica appartenenza, e torna alle origini: la Grecia. E’ partita la seconda edizione greca del Festival, con circa 500 liceali provenienti da tutta Italia che parteciperanno a laboratori, dialoghi e passeggiate filosofiche che si svolgeranno, fino al 19 marzo, ad Atene, Corinto e Delfi, proponendo il tema del confronto e della “Philia” (amicizia). Mercoledì 16 marzo, alle 12 presso l’auditorium dell’Istituto italiano di cultura di Atene, si terrà la conferenza stampa di presentazione del Festival: dopo i saluti istituzionali di Monica Zecca, direttrice dell’Iic e addetto culturale dell’Ambasciata d’Italia in Grecia, Giuseppina Russo e Iriana Marini, presidente e vicepresidente del Festival della Filosofia in Magna Grecia, presenteranno il programma insieme a Salvatore Ferrara, direttore scientifico - responsabile dell’analisi dialogica del Festival. Il progetto, attraverso la filosofia, costituisce un ponte tra Italia e Grecia e si fa ambasciatore dell'amicizia tra Napoli e Atene. Proprio nella città partenopea, infatti, si svolgerà a maggio la prima manifestazione della giornata mondiale dedicata alla Grecia che sarà celebrata, tra l'altro, con un omaggio all’artista greco Belisario Corenzio.


22361
 Valuta questo sito