Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Berlino - Letteratura, la Napoli di Elena Ferrante nelle fotografie di Ottavio Sellitti

Data:

14/08/2017


Berlino - Letteratura, la Napoli di Elena Ferrante nelle fotografie di Ottavio Sellitti

2 ottavio selliti rione

(14 agosto 2017) Elena Ferrante e i luoghi della sua letteratura saranno protagonisti a Berlino. Verrà inaugurata il 7 settembre alle 19 all’Istituto italiano di cultura della capitale tedesca la mostra fotografica “Where is Elena Ferrante?” di Ottavio Sellitti, dedicata al Rione Luzzatti - periferia est di Napoli - dove è ambientato “L’amica geniale”. Il Rione Luzzatti è stato progettato e realizzato tra gli anni venti e gli anni sessanta: con il suo carico di desideri, di violenza e di affetti eccessivi, diventa, nelle pagine della scrittrice, il banco di prova e l’esempio delle contraddizioni che sottendono la storia recente del mondo occidentale. Il reportage di Sellitti, realizzato nel 2016, testimonia cosa resta oggi dei sogni del boom economico: le forme dimesse degli edifici, le strade ancora polverose, la vita degli abitanti. La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 10 novembre. All'inaugurazione dell’esposizione seguirà la proiezione del film “I giorni dell'abbandono” (2005) di Roberto Faenza, tratto dall'omonimo romanzo di Elena Ferrante. Alla serata parteciperà, oltre a Sellitti, anche lo stesso Faenza e la produttrice del film Elda Ferri. (PO / Red)

foto di Ottavio Sellitti 


25318
 Valuta questo sito