Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Brasile - L'Italia "turistica" alle Olimpiadi di Rio 2016: il 18 Agosto kermesse dell'Enit‎

Data:

17/08/2016


Brasile - L'Italia

E' prevista per il 18 agosto, durante i Giochi della XXXI Olimpiade di Rio de Janeiro, la kermesse promossa dall' Enit per presentare al mondo turistico brasiliano le eccellenze enogastronomiche italiane in una serata organizzata sulla terrazza del Consolato italiano a Rio de Janeiro. A partecipare all'evento una platea selezionata di duecento ospiti tra Tour operator locali, giornalisti, rappresentanti dei media ed esponenti della cultura.

Saranno presenti l'Ambasciatore d'Italia in Brasile, Antonio Bernardini, il Console italiano di Rio de Janeiro, Riccardo Battisti, il Direttore Esecutivo dell'Enit, Giovanni Bastianelli, la Presidente di Abav Rio de Janeiro (Associazione Brasiliana Agenzie di Viaggio) ed esponenti della squadra azzurra ai Giochi di Rio e del Coni. L'appuntamento e' stato organizzato da Enit per promuovere il territorio italiano attraverso la sua enogastronomia e i piatti della tradizione diventati simbolo dell'Italia nel mondo che rappresentano gia' da soli il nostro brand e l'idea dello stile di vita italiano.

L'obiettivo e' quello di far crescere l'attenzione sullo stile di vita e attrarre potenziali flussi turistici verso l'Italia facendo leva sue eccellenze enogastronomiche delle Regioni e sulle innumerevoli opportunita' offerte al turista sportivo in location spettacolari e uniche al mondo. Inoltre, il progetto vuole proporre itinerari turistici di tipo esperienziale, che mettano in primo piano le relazioni con i luoghi e le persone per portare nuova attenzione alla nostra Dieta Mediterranea, patrimonio immateriale dell'umanita', per favorire la valorizzazione di territori ancora sconosciuti ai piu' e valorizzare la variegata offerta turistica del nostro Paese presso la stampa di settore e gli operatori turistici brasiliani, sfruttando la grande visibilita' che le Olimpiadi offrono per promuovere al meglio il made in Italy.


23286
 Valuta questo sito