Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Brexit - Conseguenze per la collettività italiana residente nel Regno Unito

Data:

15/06/2017


Brexit - Conseguenze per la collettività italiana residente nel Regno Unito

Si è svolta questa mattina presso il Comitato per le questioni degli Italiani all'estero del Senato l’audizione del Direttore Generale per gli Italiani all’Estero e le Politiche Migratorie del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Maria Vignali sulle Conseguenze della Brexit per la collettività italiana residente nel Regno Unito (atto n. 969).

Durante l’audizione,  il Direttore Generale ha sottolineato come il tema della tutela dei cittadini italiani residenti nel Regno Unito rappresenti un’assoluta priorità politica del governo italiano, anche in termini di calendario negoziale. Nel corso di una recente visita a Londra e Manchester il Direttore Generale ha potuto direttamente verificare quali siano i timori dei nostri connazionali nel Regno Unito e ha potuto trarre indicazioni preziose per il futuro del negoziato sui diritti dei connazionali.

Tale audizione fa seguito a quelle del Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, On. Vincenzo Amendola e del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega agli Affari Europei, On. Sandro Gozi, sentiti sullo stesso argomento il 16 maggio e 31 maggio scorso.


24968
 Valuta questo sito