Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Bruxelles - Il pianista Ginsburgh ospite dell'Istituto italiano di cultura

Data:

29/12/2015


Bruxelles - Il pianista Ginsburgh ospite dell'Istituto italiano di cultura

Si terra' martedi' 12 gennaio a Bruxelles, presso la sede dell'Istituto italiano di Cultura, il concerto del pianista Ste'phane Ginsburgh. Membro del "Bureau des Pianistes" (con Laurence Cornez, Jean-Luc Fafchamps e Jean-Luc Plouvier) dal 1990 e vicino all'ensemble Ictus, Ginsburgh partecipa dal 1991 al festival Ars Musica. Per il suo impegno a favore della creazione contemporanea ha ricevuto nel 1999 il premio Pelemans dell'Unione dei compositori belgi. Dal 2010 al 2013 e' stato direttore artistico del Centro Henri Pousseur di Liegi, dedicato alle musiche elettroniche e miste. Ha inoltre collaborato con i coreografi Johanne Saunier, Anne Teresa De Keersmaeker, Claudio Bernardo e Barbara Mavro, e con gli artisti Peter Downsbrough e Kurt Ralske. Attualmente insegna al Conservatorio Reale di Musica e all'Institut Dalcroze a Bruxelles. Il programma della serata prevede musiche di Fabian Fiorini, Salvatore Sciarrino, Peter Eotvos e Gyorgy Ligeti.


21895
 Valuta questo sito