Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Budapest - “Dalla fonte più pura”, l’Ungheria presenta il padiglione ad Expo

Data:

19/03/2015


 Budapest - “Dalla fonte più pura”, l’Ungheria presenta il padiglione ad Expo

È ormai iniziato il conto alla rovescia per l’Expo di Milano (dal primo maggio al 31 ottobre): tra i 145 Paesi che saranno protagonisti c’è  l’Ungheria, che presenta il proprio padiglione presso l’Istituto italiano di cultura di Budapest. L’appuntamento, presso la sede dell’Iic lunedì 23 marzo alle 16, vede la partecipazione di Géza Szőcs, commissario generale per l’Expo per il governo ungherese. “La filosofia a cui si ispira la partecipazione dell’Ungheria– si legge nella nota di presentazione dell’Iic - è l’interazione tra la salubrità del cibo, lo stile di vita sano, la garanzia di sicurezza alimentare insieme con la conservazione della biodiversità per le future generazioni”.

 

“Dalla fonte più pura” è il tema prescelto

“Dalla fonte più pura” è il tema prescelto e tre sono i principali argomenti in cui è raggruppata l’offerta espositiva: le tradizioni salutari, in cui si presenta il modello di agricoltura di qualità ungherese, a mosaico e familiare, contrapposto alle monocolture intensive; il Paese dell’acqua, con la ricchezza di risorse idriche e bagni termali che contraddistingue l’Ungheria; l’eredità per il futuro, con il ruolo della ricerca e dell’innovazione per la tutela di specie animali e vegetali locali (“hungaricums”) e l’importanza dell’agricoltura biologica contro le mutazioni genetiche.


20321
 Valuta questo sito