Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Budapest - Rassegna musicale I-Talents 2015, Beatrice Rana protagonista

Data:

31/03/2015


Budapest - Rassegna musicale I-Talents 2015, Beatrice Rana protagonista

A soli nove anni ha debuttato come solista a fianco di un’orchestra. A diciotto anni si è aggiudicata il primo premio e tutti i premi speciali al Concorso Internazionale di Montréal. A vent’anni si è imposta nel panorama musicale internazionale vincendo il Secondo Premio e il Premio del Pubblico al prestigioso concorso “Van Cliburn”. È la giovane pianista italiana Beatrice Rana, protagonista - di recente - del concerto dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai che si è tenuto all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino. Già ospite dell’Orchestra Rai nella passata stagione, a soli ventidue anni Beatrice Rana ha suonato in sale come la Tonhalle di Zurigo, la Wigmore Hall di Londra e l’Auditorium du Louvre di Parigi; in Festival come quello de La Roque d’Anthéron, di Montpellier, di Nantes o il Festival Busoni di Bolzano; e ha debuttato con successo con orchestre come la Los Angeles Philharmonic, la Detroit Symphony e l’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia.

Rassegna musicale I-Talents 2015

Ora però, la giovante artista si prepara a fare tappa in Ungheria: ad ospitarla sarà la Sala Giuseppe Verdi dell’ Istituto Italiano di Cultura di Bupest (1088 Budapest, Bródy Sándor u. 8.) in occasione della rassegna musicale I-Talents 2015. I-Talents è una rassegna organizzata dall’Iic e propone, in collaborazione con il Festival di Primavera - una delle più importanti iniziative culturali budapestine - un concerto che vedrà come protagonista la giovane e già affermata pianista. Il récital è in orogramma il 13 aprile, alle 19. In programma musiche di Frédéric Chopin, Claude Debussy, Alexander Scriabin, Maurice Ravel.


20409
 Valuta questo sito